collaborazioni

Visioni della Grande guerra, a cura di I. Biagioli e M. Severini, Venezia, Marsilio, 2015

Copertina Visioni GG

 

 

 

 

 

 

 

 

_________________________________________
Cattolicesimo e totalitarismo. Chiese e culture religiose tre le due guerre mondiali. Italia, Spagna, Francia
a cura di D. Menozzi e Renato Moro, Brescia, Morcelliana, 2004

atti del seminario interuniversitario catt e totalitarismo

Daniele Menozzi e Renato Moro, Introduzione

Parte Prima. Autorità: Daniele Menozzi, La dottrina del regno sociale di Cristo tra autoritarismo e totalitarismo; Giovanni Vian, Considerazioni intorno al pensiero di alcuni vescovi italiani su autorità e “potere” nei primi tre decenni del Novecento; Alfonso Botti, La Chiesa di fronte a un regime autoritario. La dittatura di Primo de Rivera come occasione perduta

Parte seconda. Nazione: Maria Paiano, Liturgia e regime fascista: l’apostolato liturgico di Emanuele Caronti tra le due guerre; Carmelo Adagio, Una liturgia per la nazione cattolica. La Chiesa spagnola e le letture provvidenzialiste della dittatura (1923-1930); Maurizio Tagliaferri, La messa all’Indice delle Opere di Alfredo Oriani: condanna dello Stato totalitario?; Ilaria Biagioli, Maurice Vaussard, un cristiano contro l'”eresia” nazionalista

Parte terza. Unità: Simona Urso, L’aquila imperiale e il veltro dantesco. Il fascismo come orizzonte messianico, universalista e cattolico; Rocco Cerrato, Ernesto Buonaiuti nella crisi del primo dopoguerra; Renato Moro, Il mito dell’impero in Italia fra universalismo cristiano e totalitarismo

Daniele Menozzi e Renato Moro, Conclusioni

When discussing the problem of the analysys of the Catholic attitude in front of Totalitarianism, two opposite intepretations dominate the field: the idea of an inevitable conflict due to a radical, alternative incompatibility and, on the contrary, the idea of a necessary alliance based on a common totalitarian vision. The volume tries to define a more complex approach: the Catholic aspiration to “totality” did not draw the Church to any identification with totalitarian politics; however, it had a role in the formation of the atmosphere in which Totalitarian States built their power.

Annunci